Da oltre 10 anni impegnati nella ricerca e sviluppo di nuovi ed innovativi progetti, WARMBOT si propone come la branchia di WARM destinata all’innovazione robotica. Resta sempre aggiornato sulle novità.

Contatti

Si parla di progresso tecnologico o un altro mestiere destinato a scomparire? Il cameriere robot avrà sicuramente bisogno di manutenzione regolare e di qualche riparazione ma nulla a che vedere rispetto ai costi legati al personale in carne ed ossa. Il robot non si ammala, non va in ferie, non si innervosisce e non sbaglia mai le ordinazioni! L’Italia è ancora un pò restia nei confronti di queste scelte tecnologiche che invece sono già abbastanza radicate in altre realtà, come USA e Giappone.

In questi paesi i robot vengono impiegati anche negli ospedali per accogliere i pazienti che arrivano al pronto soccorso. Se ci pensate potrebbero essere utilizzati un pò ovunque…  dietro al bancone della  reception in un albergo o di notte come addetto alla sorveglianza in un’azienda. A lungo andare ci sarebbe una perdita di posti di lavoro in molti settori, ma per i creatori di questo progetto l’obiettivo rimane solo quello di sostituire quelle professioni ripetitive e noiose per lasciare libero spazio alle grandi potenzialità che tutti noi abbiamo ma che spesso preferiamo tenere chiuse in un cassetto.

Ma qual è il rovescio della medaglia? Non vi mancherà l’essere accolti dal sorriso del personale di sala quando entrate nel vostro ristorante di fiducia? Oppure andare in un pub a prendere una birra solo per avere l’occasione di scherzare con la cameriera al bancone che vi piace da mesi e con cui sperate di avere un appuntamento?
Non vi mancherà il barman che si ricorda di voi e sa perfettamente come vi piace il caffè la mattina? Lungo al vetro, macchiato con latte freddo, schiumato ma con poca schiuma. Provate solo un attimo a riflettere su quanto sia difficile questo lavoro…
Per fortuna l’idea di essere sostituiti in tutto e per tutto dai robot è ancora molto lontana.
E se non fosse poi così male?! I robot si occuperanno di tutto e noi potremo dedicarci allo studio, all’arte, alla pittura ed in generale alle nostre passioni.

Author

leonardo.fontana@me.com

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *